IN VIAGGIO CON EFFE · travel · viaggi

Come in una fiaba: Schiltach

blog-3

Nel mese di dicembre cerchiamo sempre di visitare qualche mercatino di Natale, solitamente in Germania o Austria, possibilmente approfittando del ponte dell’Immacolata. Lo scorso dicembre l’occasione era ghiottissima: ben quattro giorni a disposizione…potevamo non approfittarne? E così, sfruttando anche la vignetta svizzera acquistata quando siamo andati in Alsazia, abbiamo deciso di partire per la Germania, precisamente per la Foresta Nera.

Abbiamo visitato Friburgo, i suoi mercatini, Triberg e Schiltach, che ci ha letteralmente rubato il cuore.

blog-4

Schiltach è un delizioso borgo di circa 4000 abitanti, in collina, ai bordi della Foresta Nera. Noi l’abbiamo raggiunta da Friburgo, in circa 1 h di auto, attraversando boschi e paesini.

blog-5

blog-6

Siamo andati a Schiltach in una giornata di freddo pungente, ma illuminata da un tiepido sole. Le stradine erano praticamente deserte, con quella luce azzurra, le casette colorate e un po’ di foschia ci sembrava di essere nel paese degli gnomi!

blog-7

blog10

L’atmosfera è davvero fiabesca ed è meraviglioso passeggiare tra i vicoli silenziosi per ammirare le stupende case a graticcio, spesso anche riccamente affrescate.

blog11

blog12

Al termine della nostra passeggiata,  abbiamo fatto una sosta al Cafe Konditorei Bachbeck, lungo il fiume, per riscaldarci  e mangiare l’immancabile torta foresta nera.

schiltach-133

collage-cafe

blog13

Se non si fosse capito, Schiltach ci è piaciuta tanto…è  proprio un paese da cartolina! Se vi trovate in zona, fateci un salto!

Buon week-end!

 

Effe

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...